La Nato e la Svezia

Questi sono giorni bui, non c’è bisogno di spiegare perché, la guerra sia tornata in occidente, l’Ukraina è il teatro di uccisioni, bombardamenti, paura e distruzione.

L’aria gelida da guerra fredda si è abbattuta sul mondo, di nuovo. In questi giorni, soprattutto dopo l’incursione aerea di quattro caccia russi nei cieli svedesi, si è parlato molto di Nato e del ruolo che la nazione svedese ha con essa. Andiamo per gradi.

Cos´è la NATO?

Cominciamo dal nome, NATO è l’acronimo di “North Atlantic Treaty Organization” che in italiano è Organizzazione del Trattato Nord Atlantico. Essa nasce nel 1949, e ne fanno parte moltissimi paesi, tra cui, Italia, Germania, Francia, Stati Uniti, Canada, Croazia, Turchia, Spagna ecc.

Lo scopo di questa alleanza è, soprattutto nel dopoguerra, quello di bilanciare la potenza dell’Unione Sovietica, a seguito di una preoccupazione generale nei riguardi dei sovietici e di una sua espansione.

Dopo la caduta del muro di Berlino, nel 1989, la NATO ha perso via via il suo scopo difensivo, trasformandosi in un organizzazione di collaborazione militare tra gli stati membri, con il compito di garantire il rispetto della carta dell’ONU.

In tutto questo la Svezia che ruolo ha?

La Svezia non è un paese NATO, cominciamo con questo punto. Nel 2014 il Paese ha cambiato il suo stato di neutralità con quello di partner cooperativo, dando la possibilità alla NATO di poter effettuare esercitazioni militari sul territorio svedese. Oltre questo La NATO può dispiegare le attrezzature militari, al di fuori di armi nucleari.

Va da se che in questo momento particolarmente acceso della storia del XXI secolo, un territorio come la Svezia diventa, anche se non facente parte della NATO, importante.

Qualche giorno fa, a seguito della partecipazione della Svezia e della Finlandia al consiglio della NATO, la Russia, tramite Maria Zakharova (portavoce del ministero degli esteri) ha fatto intendere che l’entrata effettiva di queste due nazioni nella NATO potrebbe poi dare vita ad una escalation pericolosa. La risposta della Svezia viene attraverso la voce del Primo Ministro Magdalena Andersson, durante una conferenza stampa in cui era presente il comandante supremo delle forze armate svedesi Byden, dicendo “Voglio essere molto chiara, è solo la Svezia che decide sulla sua sicurezza, in indipendenza”.

Sperando per il meglio, si può solo aspettare e sperare che tutto ciò finisca e che finisca bene.


Fonti: https://it.wikipedia.org/wiki/NATO
Foto: Pixabay
URL:https://pixabay.com/it/photos/l-aeronautica-aereo-saab-544967/