Ankara: Incontro tra Kristersson ed Erdogan

Nella giornata di ieri, 8 novembre, il primo ministro svedese Kristersson ha incontrato in Turchia ad Ankara il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, come precedentemente annunciato al quartier generale della NATO, durante l’incontro con il Segretario Generale Stoltenberg.[1]

L’incontro con il capo di stato turco verteva sull’ammissione della Svezia alla NATO. Erdogan ha affermato che la risposta della Turchia a riguardo è ancora negativa in quanto la nazione svedese, nonostante abbia fatto dei progressi, deve ancora fare ulteriori passi in avanti riguardo quelle organizzazioni curde che la Turchia considera organizzazioni terroristiche e che si trovano in territorio svedese.

Un nuovo incontro è stato messo in agenda per la fine di novembre durante il quale, secondo il desiderio di Erdogan, verranno presentate nuove iniziative da parte della Svezia.

Durante la dichiarazione di Kristersson, il Primo Ministro svedese ha affermato, che la Svezia aumenterà i rapporti con la Turchia nei campi degli affari, della cultura e del turismo e nella lotta contro il terrorismo che la Turchia sta conducendo, ribadendo che la Svezia considera il PKK un organizzazione terroristica, come tale viene considerata sia dalla UE che dagli USA.[2]

Photo by President.gov.ua, CC BY 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=122008710
Photo by Av Frankie Fouganthin – Eget arbete, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=71170568


[1] https://illavoratore.org/primo-incontro-tra-kristersson-e-stoltenberg/

[2] https://www.svt.se/nyheter/utrikes/kristersson-traffar-erdogan-i-ankara